IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

20 Maggio 2021: giornata della legalità

di Stefania Carofalo

Nella Giornata dedicata alla Legalità l’Istituto Comprensivo Elisa Springer di Surbo (LE) e il Comune di Surbo (Le) hanno organizzato una videoconferenza a tema con l’intervento della sig.ra Tilde Montinaro, del Prof. Ronny Trio, Sindaco del Comune di Surbo; della dott.ssa M. Antonietta Pareo – assessore all’Istruzione; della prof.ssa Laura Ingrosso – dirigente scolastico e degli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado.

Locandina su fondo azzurro con Labbra di donna cucite e Programma dell'evento
Locandina realizzata dall’Istituto Comprensivo Elisa Springer Surdo (Le)

L’istituto scolastico organizza, ogni anno, numerosi laboratori che tengono impegnati gli studenti, per fornire loro nuove conoscenze che li aiuteranno nella scelta di educazione professionale nel rispetto delle regole.

La Dirigenza Scolastica e le Istituzioni Municipali hanno accolto e promosso l’iniziativa proposta dalla prof.ssa Antonella Del Sole, per la giornata della Legalità.

Quest’anno l’evento scolastico è stato dedicato ad Antonio Montinaro, agente capo della scorta del Magistrato Giovanni Falcone e ucciso con lui nella strage di Capaci, insieme agli altri agenti della scorta.

Il Sindaco Ronny Trio ha presentato alla collettività scolastica una targa in ceramica realizzata dalla studentessa Greta Piccinno nel laboratorio di ceramica tenuto dalla prof.ssa Natalia Passiatore.

Quadro dipinto con cappellino blu e occhiali da sole frantumati e nome di Antonio Montinaro
Targa in ceramica dedicata all’agente di scorta Antonio Montinaro (foto dell’istituto Comprensivo Elisa Springer di Surbo)

La targa dedicata ad Antonio Montinaro, raffigura il cappellino in dotazione agli agenti della Polizia di Stato e un paio di occhiali da sole frantumati. E’ affissa su una parete esterna del complesso scolastico e affiancata alle ceramiche dedicate agli uomini e alle donne che hanno combattuto le mafie.

Fotografia a colori con dei quadretti appesi su una parete esterna alla presenza del Sindaco uono e insegnante donna
Il Sindaco Ronny Trio presenta alla collettività scolastica le targhe d’arte in foto con la Dirigente Scolastica L. Ingrosso (foto di proprietà dell’Istituto Comprensivo Elisa Springer di Surbo)

Gli studenti del laboratorio di giornalismo, tenuto da  dalla prof.ssa Antonella Del Sole, hanno scritto delle lettere dedicate ad Antonio Montinaro che sono state raccolte in un libro la cui copertina è la riproduzione della targa dedicata a lui dedicata.

Alcuni scritti sono stati letti dagli studenti alla presenza on line di Tilde Montinaro, sorella di Antonio, ed hanno suscitato momenti di sincera commozione.

copertina di libro rilegato con nastri tricolori e copertina con cappellino con visiera e occhiali da sole fantumati
Copertina del libro che raccoglie le lettere dedicate dagli studenti ad Antonio Montinaro ( foto Ist. Compr. Elisa Springer Surbo)

Dalla pagina social dell’istituto scolastico si legge il post:

“…tappando 5 bocche ne hanno aperte 50milioni…” queste le parole di Matilde Montinaro che in ricordo della strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Falcone e i ragazzi della scorta, compreso il fratello Antonio Montinaro, ha incontrato i nostri ragazzi facendo vivere momenti di grande commozione ,fornendo loro spunti di riflessione sul tema legalità Surbo c’è sempre❤️

L’impegno delle Istituzioni scolastiche nel ricordare il valore della legalità contribuisce a rendere liberi dalle mafie la società futura.

Separatore di testo