7 Marzo 2021

IL PENSIERO MEDITERRANEO

Rivista Culturale online

La festa degli innamorati

di Stefania Carofalo

Auguri Innamorati, il 14 febbraio è la festa di chi ama e tutti, proprio tutti siamo chiamati a festeggiare.

Disegno di uomo con cappello e donna con vestito azzurro e un nido con una colomba sulla testa. L'uomo con una carrucola muove il cuore.
Innamorati di Peynet (immagine dal web restauars)

L’amore è quel sentimento in grado di farci fare consapevolmente pazzie.

L’amore è universale e, anche se festeggiamo l’amore di coppia, esistono tantissime forme di amore che riempiono la nostra vita di tutti i giorni: l’amore dei bimbi per i genitori, quello dei genitori per i bimbi, quello per la nostra metà più cara, quello per gli animali, per il prossimo, per la natura, per l’amicizia e per la passione con cui curiamo i nostri hobby e per la nostra terra.

Il cuore: muscolo che pulsa in maniera autonoma, lui dirige l’intero corpo. Esso stabilisce il traffico dell’ossigeno nel sangue, la pressione arteriosa e con il suo battito ci rende sensibili al ritmo.

Ma allora mi sorge un dubbio. Perché sosteniamo che alcune decisioni sono prese con il cuore e non con la testa?

Se il cuore è un dirigente assoluto, perché nessuno può sostituirlo, non pensate che sia un calcolatore anch’esso?

Quindi il dilemma non ha senso.

I sentimenti: corrisposti? Non corrisposti? Una volta si interrogavano le margherite: crudelmente si strappavano i loro petali per sapere se “m’ama o non m’ama” ma vi sembra normale?

Dita reggono una margherita con l'ultimo petalo attaccato
M’ama o non m’ama? (Foto dal web toluna)

Nel nome dell’amore son scoppiate tante guerre…per fortuna era amore!

Manifestiamo amore in modo strano: incidiamo i nomi di coppia ovunque, acquistiamo i lucchetti con le iniziali per attaccarli al palo, facciamo prove d’amore assurde.

Sembra che l’amore sia anche gelosia, a piccole dosi piacevole, a grandi inaccettabile!

Quante cose ruotano attorno all’amore, ma noi riusciamo a starci dietro?

Amore ti amo in un cuore inciso sulla corteccia di un albero
Amore ti amo (foto dal web immaginibelle)

Beh, talvolta l’amore ha una scadenza a breve termine, a volte è condito da paroloni, altre da clandestinità e ancora da luci e ombre.

Grazie al cielo c’è anche l’Amore, quello che si dice sia vero. Questa forma d’amore è quella che dona rispetto senza il bisogno che venga richiesto, è quello che si preoccupa che tutto vada bene, è quello che rende complici nella gioia e dona forza nelle situazioni difficili.

Se dovessi incontrarvi per strada vi riconoscerò perché oggi il vostro amore vestirà l’abito più bello, perché qualsiasi sentimento d’amore è oggi in ghingheri.