IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Laboratorio Elettronico di Scrittura Creativa dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e della rivista “Nuove Lettere”

13 min read
Laboratorio Elettronico di Scrittura Creativa

Laboratorio Elettronico di Scrittura Creativa

Laboratorio Elettronico di Scrittura Creativa

On Line Creative Writing Lab

dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e della rivista “Nuove Lettere”

of the Italian Institute of Culture in Naples and of the journal “Nuove Lettere”

Comitato scientifico: Giovanni Dotoli (professore emerito di Lingua e letteratura francese all’Università “Aldo Moro” di Bari e docente all’Università della Sorbona di Parigi), Antonio Illiano (Lingua e Letteratura italiana, University of North Carolina at Chapel Hill), Roberto Pasanisi (già direttore dei Dipartimenti, Capo Ufficio Stampa e docente, Polo Universitario “Principe di Napoli”, Trapani; direttore, Istituto Italiano di Cultura di Napoli; direttore, “Nuove Lettere”; scrittore; psicologo clinico psicoterapeuta), Mario Selvaggio (professore di Lingua e letteratura francese all’Università di Cagliari), Mario Susko (Letteratura americana, State University of New York, Nassau; scrittore), Násos Vaghenás (Teoria e critica letteraria, Università di Atene; scrittore).

Scientific committee: Giovanni Dotoli (professor emeritus, French Language and Literature, “Aldo Moro” University, Bari; professor, “Sorbonne” University, Paris, France), Antonio Illiano (Italian Language and Literature, North Carolina University, Chapel Hill), Roberto Pasanisi (former Head of the Departments, Press Office Manager and Professor, Polo Universitario “Principe di Napoli”, Trapani; ICI and Nuove Lettere director; writer; clinical psychologist), Mario Susko (American Literature, State University of New York, Nassau; writer), Mario Selvaggio (professor, French Language and Literature, University of Cagliari), Násos Vaghenás (Literary Theory and Criticism, University of Athens; writer).

LESC

Alla fine dell’anno di Corso viene rilasciato un Diploma di Scrittura Creativa, dopo il superamento di un Esame finale, a tre livelli: di Base: DSC1; Intermedio: DSC2; Avanzato: DSC3.

Il programma è articolato in 8 moduli autonomi, il primo dei quali è introduttivo dell’intero Corso: Teoria e prassi della Scrittura creativa; La narrativa; La poesia; La Scrittura scientifica; La Scrittura giornalistica; Il lavoro redazionale; Il lavoro editoriale; La lettura.

I docenti sono professori universitarii di letteratura, psicologi, scrittori e giornalisti.

Il Corso, pur essendo aperto a tutti, fornisce una formazione completa e professionale in tutti i campi della Scrittura creativa, sia a livello teorico che pratico, anche attraverso un’ampia mèsse di esercitazioni.

Comitato scientifico e docenti

Steven Carter (docente di Lingua e letteratura inglese all’Università della California, Bakersfield), Giovanni Dotoli (professore emerito di Lingua e letteratura francese all’Università “Aldo Moro” di Bari e docente all’Università della Sorbona di Parigi)

Antonio Illiano (professore emerito di Lingua e Letteratura italiana alla University of North Carolina at Chapel Hill)

Roberto Pasanisi (già direttore dei dipartimenti e docente, Polo Universitario “Principe di Napoli”; direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e di “Nuove Lettere”; scrittore; psicologo clinico e psicoterapeuta)

Mario Selvaggio (professore di Lingua e letteratura francese all’Università di Cagliari)

Mario Susko (già ordinario all’Università di Sarajevo; docente di Letteratura americana alla State University of New York, Nassau; scrittore)

Násos Vaghenás (docente di Teoria e critica letteraria all’Università di Atene; scrittore).

Ne hanno fatto parte dall’inizio fino alla prematura scomparsa gli scrittori Dario Bellezza, Franco Fortini (già ordinario di Storia della critica all’Università di Siena), Giorgio Saviane e Nguyen Van Hoan (docente di Letteratura italiana e di Letteratura vietnamita all’Università di Hanoi).

Direttore (Director): prof. Roberto Pasanisi (giàdirettore dei Dipartimenti, Capo Ufficio Stampa e docente, Polo Universitario “Principe di Napoli”, Trapani; direttore, Istituto Italiano di Cultura di Napoli; direttore, “Nuove Lettere”; scrittore; psicologo clinico – former Head of the Departments, Press Office Manager and Professor, Polo Universitario “Principe di Napoli”, Trapani; ICI and Nuove Lettere director; writer; clinical psychologist)

Costo (Cost): euro 700 all’anno tutto compreso (700 € a year all inclusive)

Durata (Duration): un anno accademico per ciascun livello (one academic year for each level)

Livelli (Levels): di Base: DSC1; Intermedio: DSC2; Avanzato: DSC3 (Elementary: DSC1; Intermediate: DSC2; Advanced: DSC3)

Docenti (Teachers): il Comitato scientifico dell’Istituto (the Scientific Committee of the Institute)

Titolo conferito (Qualification confered): Diploma di Scrittura creativa dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (dopo il superamento di un Esame finale) (Certificate of Creative Writing of the Italian Institute of Culture in Naples, after getting through a final Exam)

Modalità dell’iscrizione (Enrollment modalities): scheda d’iscrizione compilata per posta elettronica e cartacea e versamento postale o bonifico  bancario sul conto corrente n. 22663801 intestato a: Istituto Italiano di Cultura di Napoli Codice IBAN: IT52E0760103400000022663801 – CIN: E; Codice ABI: 07601; CAB: 03400 ; titolare: Istituto Italiano di Cultura di Napoli (presso Poste Italiane) (filled in form by e-mail and snail-mail  and a transfer rate on the account number 22663801 — IBAN: IT52E0760103400000022663801 – CIN: E; ABI Code: 07601; CAB: 03400 —; holder: Istituto Italiano di Cultura di Napoli [at Poste Italiane])

informazioni (information): LESC@istitalianodicultura.org – tel.0039 / 081 / 546 16 62 – tel. mobile 339 / 285 82 43 – fax 081 / 220 30 22

 

Modulo d’iscrizione al LESC

(da inviare a: LESC@istitalianodicultura.org)

Nome e cognome:                

Indirizzo:

Città:                           

Stato, Regione o Provincia:

Nazione:                                           

Telefono:

Fax:                                     

Telefono mobile:

Posta elettronica:

Luogo e data di nascita:

Curriculum studiorum e titolo di studio finale:

Modalità prescelta di pagamento della quota di iscrizione per l’iscrizione (copertura delle spese e quota associativa di € 700 tutto compreso):

Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI)

L’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (ICI) pubblica la rivista internazionale di poesia e letteratura “Nuove Lettere”, la sua versione telematica “Nuove Lettere Elettroniche” (NLE) e, nell’àmbito delle ICI Edizioni, cinque collane editoriali (di poesia, di narrativa e di saggistica);  organizza il Premio Internazionale di Poesia e Letteratura “Nuove Lettere” ed un Corso di Scrittura Creativa, in sede (CSC) ed A Distanza (LESC). Comprende tre settori: il CISAT (Centro Italiano Studî Arte-Terapia), che svolge attività di psicoterapia, di ricerca, di didattica e di Formazione nel campo dell’Arte-Terapia edella psicologia in genere, anche A Distanza (FAD), ed organizza annualmente un Convegno internazionale interdisciplinare; il Libero Istituto Universitario Per Stranieri “Francesco De Sanctis” (LIUPS), con Corsi anche A Distanza (LIUPS-AD); e la Scuola di Politica “Guido Dorso”, che pubblica la rivista telematica “Politiké”.

L’ICI, talvolta in collaborazione con altri enti culturali, organizza per tutto il corso dell’anno, nell’àmbito del proprio anno accademico, una continuativa ed altamente qualitativa attività culturale, esplicantesi in una serie di convegni, conferenze, incontri, lezioni, presentazioni e tavole rotonde, su tematiche culturali e politologiche.

Italian Institute of Culture in Naples (ICI)

The Italian Institute of Culture in Naples (ICI) publishes the international review of poetry and literature Nuove Lettere (New Letters), its telematic version Nuove Lettere Elettroniche (Electronic New Letters) and, as ICI Edizioni, five collections of books (of poetry, fiction and essays); it arranges an International Prize of Poetry and Literature “Nuove Lettere” and a Creative Writing Course, on the premises (CSC) and on line (LESC). They also belong to ICI: the CISAT (Italian Study Centre for Art-therapy), which does psychotherapy, research, education and training in Art-therapy and Psychology generally, also at a distance (FAD), and organizes yearly an international interdisciplinary Congress; the Free University Institute for Foreigners “Francesco De Sanctis” (LIUPS), with courses also at a distance (LIUPS-AD), and the School of Politics “Guido Dorso”, which publishes the telematic journal Politiké. ICI, sometimes in collaboration with other cultural organizations, arranges during the year, in the field of its academic year, a permanent and highly qualitative cultural activity, performing in a series of congresses, conferences, meetings, lessons, introductions and round tables about cultural and political analysis themes.

L E S C

Istituto Italiano di Cultura di Napoli

Programma di riferimento

Parte I: Letteratura, Scrittura creativa e società

I. L’ ‘uomo-massa’ e la ‘morte della bellezza’: la coscienza dell’Occidente alle soglie del nulla

II. Il poeta tra le rovine. Fra ‘civiltà di massa’ e ‘morte dei valori’ una via oltre la modernità

III. «La ragione è diventata irrazionale e stupida»: ‘falsa soggettività’, ‘industria culturale’ e totalitarismo «al culmine del processo di razionalizzazione»

IV. Gli inferi e il paradiso: la ‘diversità dell’artista’ e la ‘morte dell’amore’ nella volgarità del mondo moderno

V. Pasolini e gli Scritti Corsari

VI. «Come polli d’allevamento». Repressione barbarie in Italia: «spirito della televisione» e «nuovo fascismo»,

VII. «Benché ‘l parlar sia indarno». I sacri valori della cultura, della libertà e della giustizia nell’ ‘Italia senza qualità’

VIII. «Ahi serva Italia…». Clientelismo, corruzione, corporativismo e degrado culturale nell’Italia dei begolardi

IX. Il sogno mancato: «sviluppo senza progresso», «laicizzazione ebete» e ‘gestione dell’esistente’. La II Repubblica che non è nata

X. Il tempo dei giusti e degli onesti: dall’ ‘orrendo banchetto’ al ‘sacco del lucroso bottino’; dalla ‘rivoluzione morbida’ alla ‘primavera italiana’

XI. Il ‘folle scialo’. L’Italia allo sbando, la ‘falsa soggettività’, l’industria culturale

Parte II: Letteratura, Scrittura creativa e psicologia

XII. La forma della bellezza: la genesi della poesia di Mallarmé come specimen della lirica moderna

XIII. Per una nuova scienza: teoria della Metroanalisi

XIV. La ‘ripetizione creativa’

XV. La ‘ripetizione onirica’: la rima del Poema Paradisiaco fra Psicoanalisi e Metricologia

XVI. Il ‘significante onirico’: appunti per una Metroanalisi

XVII. Alla Nutrice: Metroanalisi d’una lirica ‘paradisiaca’

XVIII. Hortus conclusus: altra Metroanalisi d’una lirica `paradisiaca’

Parte III: Letteratura, Scrittura creativa e poesia italiana contemporanea

XIX. Giorgio Caproni: l’assoluto e le cose

XX. L’ ‘età dell’innocenza’. L’ ‘epica del quotidiano’ sul discrimine sublime fra realtà e desiderio

XXI. Ricerca linguistica e tradizione

XXII. I segni dell’incanto: la ‘poetica della luce’

XXIII. La poesia si aggira tra gli orrori delle metropoli, braccata dalla modernità

XXIV. Il caos e l’eticità: un modello di poesia post-moderna

XXV. Nostalgia dell’altrove: la poesia neo-umanistica

XXVI. Trovarsi: una ‘poetica del quotidiano’alla ricerca del Sé perduto

XXVII. L’idillio infranto: uno specimen di poesia neo-provenzale

XXVIII. Le ragioni del sogno e della fede

XXIX. Il tormento e l’estasi: ‘amore’ e ‘morte’ nel nome delle cose

XXIII. Rassegna di poesia contemporanea

XXX. La poesia nelle riviste

XXXI. Rassegna di saggistica sulla poesia contemporanea

Parte IV: Scrittura creativa e psicoterapia

XXXII. Arteterapia: teoria e prassi

XXXIII. Scrittura creativa: teoria e prassi

Parte V: Scrittura creativa e lavoro redazionale

XXXIV. Il lavoro redazionale in riviste e case editrici

XXXV. Le riviste e il ‘facchinaggio culturale’

XXXVI. Il lavoro editoriale: selezione ed impostazionedei testi

XXXVII. Il lavoro editoriale: correzione di bozze, editing e IV di copertina

XXXVIII. L’editoria elettronica e la costruzione di siti (webmastering)

XXXIX. Liste di discussione elettronica (mailing list), forum e bacheche elettroniche (newsgroup).

separatore
Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.