IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca omaggia Pier paolo Pasolini

La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca omaggia Pier Paolo Pasolini nel centenario dalla nascita

con lo spettacolo:

TRA LA CARNE E IL CIELO

Pasolini/Bach

con Moni Ovadia

accompagnato da Valentino Corvino, violino solista

Benedetta Mazzucato, contralto

Sonora Corda Ensemble

Chiesa di San Francesco – Lucca

sabato 5 marzo 2022, ore 21

Biglietti gratuiti disponibili online a partire dalle ore 12 di martedì 1° marzo

comunicato stampa

Sabato 5 marzo 2022, a cento anni esatti dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca lo omaggia con Tra la carne e il cielo, spettacolo di letture e musica con la voce narrante di Moni Ovadia. L’evento si terrà alle 21 nella Chiesa di San Francesco a Lucca.

La serata vedrà Moni Ovadia, straordinario intrattenitore nonché ideatore, regista e attore di un teatro musicale assolutamente peculiare, al centro di uno spettacolo ideato da Valentino Corvino. Protagoniste saranno le memorie, le lettere, i testi e le poesie di Pier Paolo Pasolini estratti dai famosi “Quaderni rossi”, tormentato monologo interiore, dalla corrispondenza dell’artista bolognese contenuta in “Vita attraverso le lettere”, dalla sceneggiatura del film “Accattone” e perfino dall’intervista che Pasolini concesse a Furio Colombo solo poche ore prima di morire.

Pagine straordinarie la cui lettura si intersecherà costantemente con l’esecuzione di tutti i brani di Johann Sebastian Bach usati da Pasolini come colonna sonora dei suoi film, capolavori immortali che continuano a conservare tutta la loro grande potenza evocativa. Pasolini amava infatti profondamente Bach, e lo amava soprattutto per uno specifico motivo: la convivenza a volte pacifica, a volte sofferta, tra le pulsioni terrene ed un’elevatissima spiritualità. Da qui il titolo dello spettacolo, Tra la carne e il cielo. Ad eseguire l’accompagnamento musicale saranno Valentino Corvino al violino, direttore di orchestre nazionali e internazionali che vanta numerose collaborazioni con celeberrimi cantanti e cantautori come Mina, Vasco Rossi, Adriano Celentano, Renato Zero e molti altri; Benedetta Mazzucato, contralto solista che ha debuttato nei più prestigiosi teatri di tutto il mondo; infine l’ensemble Sonora Corda, composto da quartetto vocale, violini, viole, violoncelli, oboi, flauto e contrabbasso.

Tutto lo spettacolo, distribuito da“Reggio Iniziative Culturali”, sarà arricchito inoltre dalla proiezione di una selezione di rare e preziose foto tratte dai set dei film “Teorema”, “Uccellacci e uccellini” e “Vangelo Secondo Matteo”, tre vette della cinematografia pasoliniana, gentilmente concesse dalla Cineteca di Bologna.

L’ingresso è libero e gratuito. I biglietti saranno prenotabili, fino a esaurimento posti, sul sito www.fondazionecarilucca.it a partire dalle ore 12.00 di martedì 1° marzo.

Ufficio stampa:

Davis & Co. | Lea Codognato e Caterina Briganti

Tel. + 39 055 2347273
 | e.mail: info@davisandco.it | www.davisandco.it

Comunicazione e Relazioni esterne

Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca | Andrea Salani

Tel. + 39 0583 472661 | e.mail: comunicazione@fondazionecarilucca.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Controllo *