IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Luigi Solidoro e Laura De Vita a “TourismA 2024” per parlare del patrimonio musicale della città di Gallipoli

7 min read
Tourisma logo

di Redazione

Si terrà SABATO 24 FEBBRAIO,
nella SALA 9 del Palazzo dei Congressi
a Firenze,
dalle ore 9:00 alle ore 18:00,
il workshop
CULTURA – COLTURA – CULTO.
Patrimonio italiano e turismo culturale”,
a cura dell’attore e regista
Agostino De Angelis

Ad intervenire al workshop, tra i molti ospiti prestigiosi che porteranno il loro contributo a TourismA 2024 (il grande Salone dell’Archeologia e del Turismo Culturale di Firenze), anche due dei nostri soci A.P.S.E.C. Lecce, Luigi Solidoro e Laura De Vita.

Dopo una breve relazione introduttiva della dott.ssa De Vita, il M° Solidoro parlerà del patrimonio musicale gallipolino nei riti e nelle tradizioni della Settimana Santa.

“Della vastissima produzione musicale della mia città avrei potuto raccontare molte cose” spiega il M° Solidoro “Inizialmente mi era stato chiesto di parlare delle mie scoperte in tema di musica natalizia, confluite nella mia ultima pubblicazione, ma alla fine ho preferito scegliere un argomento più adatto al periodo dell’anno che stiamo vivendo, ossia quello quaresimale.
E così parlerò della musica autoctona legata ai suggestivi riti della Settimana Santa gallipolina, che oltre a essere molto cari alla popolazione e ad aver acquisito, negli ultimi anni, una rilevanza turistica particolare per la nostra città, costituiscono un complesso fenomeno di grande interesse storico, artistico e antropologico”.


Luigi Solidoro

LUIGI SOLIDORO. Pianista diplomatosi con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e con ampia esperienza concertistica in Italia e all’estero; compositore di musica sacra; direttore d’orchestra e di coro; nonché docente presso il Liceo “Quinto Ennio” di Gallipoli; da tempo all’attività artistica affianca anche quella di ricerca, tutela, diffusione e valorizzazione del patrimonio storico-musicale del Salento, pubblicando monografie e saggi e collaborando con diverse riviste culturali.

Laura De Vita

LAURA DE VITA. Laureata in Giurisprudenza, ha esercitato per diversi anni la professione di avvocato. L’amore per l’opera lirica l’ha spinta a intraprendere gli studi di canto e oggi si esibisce regolarmente in concerti e produzioni liriche. Appassionata di storia, arte e tradizioni, da qualche anno porta avanti un ampio progetto di recupero e salvaguardia di spartiti e documenti d’epoca, finalizzato alla riscoperta dei musicisti salentini del passato.

Questi due artisti e ricercatori hanno realizzato i seguenti volumi:

Francesco Luigi Bianco. Biografia di un musicista gallipolino (I ed. 2019; II ed. 2023);
Ercole Panìco. La vita e le opere di un brillante e geniale musicista dell’Ottocento gallipolino (I ed. 2020; II ed. 2021);
Gaetano Briganti. Architetto, inventore e musicista (2021);
Frate Serafino Marinosci. Messa da requiem a due voci simili con accompagnamento d’organo. Cenni biografici – Introduzione critica – Ristampa anastatica (2021);
La Fanfara di Gallipoli. Nascita ed evoluzione della prima compagnia musicale gallipolina (2022);
Raffaele De Somma. Musicista a cavallo di due secoli (2023);
Musica natalizia a Gallipoli e dintorni. Con notizie e spartiti inediti (2023);

tutti editi da Youcanprint e facenti parte della Collana “Musicisti Salentini”.


PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL WORKSHOP

⋅ REGIONE LAZIO
⋅ REGIONE BASILICATA 
Agenzia di Promozione Territoriale Basilicata
⋅ ARCIVESCOVADO DI CATANIA
Grazia Spampinato 
direttore Museo Diocesano e vicedirettore Ufficio Diocesano per i Beni Culturali
Rev.do Sac. Massimiliano Parisi direttore Ufficio Amministrativo della Diocesi, amministratore di Catania pulcherrima e rettore di chiese del centro storico
⋅ Ernesto Tedesco sindaco di Civitavecchia, Simona Galizia assessore alla Cultura
⋅ Pietro Tidei sindaco di Santa Marinella (Rm), Paola Fratarcangeli delegata al Castello di Santa Severa
⋅ Paolo Pilotto sindaco di Monza (Mb)
⋅ Mario Baccini sindaco di Fiumicino (Rm)
⋅ Elena Gubetti sindaco di Cerveteri (Rm)
⋅ Alessandro Giulivi sindaco di Tarquinia (Vt)
⋅ Alessandro Grando sindaco di Ladispoli (Rm)
⋅ Stefania Bentivoglio sindaco di Tolfa (Rm)
⋅ Luigi Landi sindaco di Allumiere (Rm)
⋅ Mirko Zauri sindaco di Pescina (Aq)
⋅ Stefano Minerva sindaco di Gallipoli (Le)
⋅ Andrea Barone sindaco di Alezio (Le), Fabiola Margari assessore alla Cultura
⋅ Emanuela Panzironi sindaco di Zagarolo (Rm)
⋅ Istituto Statale Istruzione Superiore “Enrico Mattei” – Cerveteri
⋅ Salvina Pizzuoli capo redattrice Tuttatoscanalibri

⋅ Margherita Eichberg soprintendente ABAP per la provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale
⋅ Daniela Porro soprintendente speciale ABAP di Roma, Alessio De Cristofaro funzionario archeologo responsabile area funzionale Patrimonio DEA e Immateriale
«Costruire una comunità di eredità: il Circuito della Necropoli Portuense Drugstore Museum»
⋅ Vincenzo Bellelli direttore Parco Archeologico di Cerveteri e Tarquinia
⋅ Simona Rafanelli direttore Museo Civico Archeologico ”I. Falchi” di Vetulonia
⋅ Marcello Tagliente poeta archeologo
⋅ Flavio Enei direttore Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica di Santa Severa
⋅ Andrea Celeste Peronti presidente Palazzo Rospigliosi – Museo del Giocattolo Zagarolo
⋅ Rosario Tronnolone giornalista di Radio Vaticana e critico cinematografico
⋅ Pietro Zocconali presidente Associazione Nazionale Sociologi e giornalista
⋅ Massimo Bacci 
direttore d’orchestra e docente di violino al Conservatorio di Santa Cecilia
⋅ Luigi Solidoro pianista, docente e ricercatore storico-musicale, Laura De Vita cantante lirica e ricercatrice di storia patria
«Il patrimonio musicale gallipolino nei riti e nelle tradizioni della Settimana Santa»
⋅ Sonia Signoracci direttore artistico Santa Marinella Short Film Festival
⋅ Serena Piccolomini coreografa e ballerina di danze antiche e orientali
«Danza è cultura, il ritmo dell’anima nell’antichità etrusca»
Serena Intagliata Siracusa Tour guide & travel designer
«Siracusa 2024 nuove prospettive nell’anno del “turismo delle radici”»
⋅ Stefano Colombo presidente Associazione Libertamente e direttore Compagnie Teatrali Monzesi
⋅ Desirée Arlotta, presidente Associazione Culturale ArchèoTheatron, organizzatrice del workshop. Progetti di Promozione Culturale: ©Festival Internazionale per gli Etruschi, ©Festival Internazionale AgriCultura Italia, ©Festival Internazionale Theater – Opera Lirica Pocket Italia»


Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.