IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Performance di Massimo Silvotti per la festa dei 10 anni del Piccolo Museo della Poesia in sede a Piacenza 17.5.2024 ore 21

4 min read
locandina dell'evento

serata del 17.05.2024

di Serena Rossi

Giacomo Leopardi e l’insolvibile dolcezza dei Canti è una rappresentazione poetico-pittorica e musicale che il Fondatore del Piccolo Museo della poesia Massimo Silvotti, proporrà al pubblico presente per festeggiare il decimo anniversario dalla nascita del Museo piacentino.

Circa la componente poetica, si tratta della lettura di dieci tra i più significativi Canti leopardiani (Il passero solitario, L’infinito, Alla Luna, Frammento XXXVII, A Silvia, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, La quiete dopo la tempesta, Il sabato del villaggio, Il tramonto della luna, La Ginestra), intermezzati da momenti a cura di Rinascimusica.

Un omaggio al grande Poeta recanatese, ma più in generale a tutta la grande poesia italiana, autentico fulcro della collezione museale. Per quanto concerne l’aspetto pittorico, invece, Silvotti proporrà l’esposizione di dieci sue opere pittoriche su cartone (tecnica mista e collage), ciascuna delle quali, anno dopo anno, intende rappresentare simbolicamente i vissuti, gli incontri, le performance, le criticità, le occasioni perse e i successi di questa realtà che, pur con innumerevoli limiti, rappresenta indiscutibilmente un unicum museale a livello mondiale. Durante la serata, la cui finalità, lo ripetiamo, è precipuamente festosa, Massimo Silvotti dialogherà con il pubblico in uno scambio senza barriere e quindi in qualche modo performativo, che è da sempre la principale caratterizzazione di questa istituzione così particolare.

Ingresso gratuito, prenotazione telefonica consigliata.     

Massimo Silvotti (Bruxelles 1963) è poeta, artista e filosofo; ideatore di performance e curatore di mostre. È ideatore e direttore del Piccolo Museo della Poesia di San Cristoforo a Piacenza e direttore artistico della Biennale di Poesia tra le Arti. In campo poetico, artistico e filosofico ha al suo attivo numerose pubblicazioni, ed è presente in antologie e riviste letterarie italiane e straniere. Delle sue attività si sono occupate diverse testate giornalistiche, radio e televisioni nazionali e internazionali. Nel 2022 è stato insignito della “Medaglia d’oro per meriti culturali nazionali e mondiali dall’Accademia Internazionale Mihai Eminescu”. Sempre nel 2022 esce il suo primo libro di poesia: Occorre che passi la luce tra i rami (Puntoacapo).

locandina evento
Massimo Silvotti

Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.