IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Gli scrittori Santino Spinelli e Maria Angela Zecca (APSEC-LECCE) protagonisti il 23 e 24 ottobre a Lecce

A cura di  APSEC Lecce (Associazione  per la Promozione della Scienza, dell’Educazione e della Cultura di Lecce),

il 23 e il 24 ottobre presso gli spazi dell’ex Convitto Palmieri di Lecce (Piazzetta Giosuè Carducci), saranno presentati i libri:

  • “Le verità negate. Storia, cultura e tradizioni della popolazione romanì” , di Santino Spinelli, Meltemi Editore (23 ottobre, ore18)

e

  • “Omaggio alla Costituzione Italiana. D’incanto e di luce”, di Maria Angela Zecca. Con gli acquerelli di Maria Carmela Arsieni.  Genesi Editrice.

(24 ottobre, ore 16.30)

In entrambe le serate si esibirà il Duo Alexian: fisarmonica di Santino Spinelli e violino di Gennaro Spinelli.

Santino Spinelli è il noto Rom docente universitario, musicista di fama internazionale, nominato recentemente Commendatore della Repubblica per i suoi meriti artistici e per il suo impegno in difesa del Popolo Rom.

Suonerà insieme al figlio, presidente dell’UCRI (Unione delle Comunità Romanès in Italia), già considerato uno dei più promettenti violinisti italiani.

Maria Angela Zecca, da sempre impegnata come specialista nella progettazione di servizi per bambini, Rom, anziani e migranti, è poetessa vincitrice di numerosi premi nazionali ed internazionali. Utilizza i versi come strumento di sensibilizzazione e di lotta.

Il libro di Santino Spinelli sarà proposto da Maurizio Nocera (poeta, scrittore, critico letterario); il libro di Maria Angela Zecca sarà proposto dallo stesso Santino Spinelli.

Autore ed autrice parteciperanno al dibattito.

La scrittrice e poetessa Maria-Angela-Zecca
La scrittrice e poetessa Maria-Angela-Zecca