IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

“In varietate concordia”, di Nicola Guastamacchia, dal 4 marzo presso spazi espositivi di “linea”, Lecce

In varietate concordia, l’opera site specific dell’artista Nicola Guastamacchia, apre oggi, venerdì 4 marzo, alle ore 19 negli affascinanti spazi espositivi di linea, in via D’Annunzio 77 a Lecce.

La ricerca di Guastamacchia si confronta con tematiche politiche e sociali. Gli inni nazionali sono strumenti ideologici e demagogici, capaci di cementare musicalmente una comunità e divenire simbolo condiviso di appartenenza.

In varietate concordia propone la lettura congiunta dei testi e degli spartiti degli Inni nazionali degli Stati membri dell’Unione Europea per dare rilievo al carattere multiculturale del progetto comunitario intorno alle varie e distinte geografie culturali, oggi contraddetto, invece, dall’asincronia politica dei singoli Stati.

Nicola Guastamacchia (Bari, 1990) ha conseguito una Laurea magistrale in Giurisprudenza, il Master in Arte Moderna e Contemporanea dell’Università di Glasgow e il Master in Belle Arti di Kingston School of Art, Londra. Exhibitons Manager presso la galleria Richard Saltoun di Londra dal 2018 al 2021, Nicola è parte del team curatoriale della residenza d’arte In-ruins in Calabria e gestisce il project space barese VOGA con Flavia Trito e Bianca Buccioli. Nel 2020 è tra i selezionati del premio MiBACT “Cantica21”. Nel 2021 è tra i finalisti del concorso “Un’Opera per il Castello” del Museo del ‘900 a Napoli.

Linea è uno spazio per artisti emergenti e, insieme, spazio di produzione, studio e ricerca sull’arte contemporanea e scuola di fotografia, con sede a Lecce in via D’Annunzio 77. Nasce nel 2020 su iniziativa di Alice Caracciolo. Attraverso un programma pubblico di mostre, live performance e incontri, indaga pratiche e linguaggi della ricerca artistica più attuale con l’obiettivo di creare uno scambio dialettico tra artisti, curatori e pubblico.

Ingresso libero su prenotazione, con mascherina Ffp2 e riservato ai soci, (o che potranno tesserarsi in sede). – Per partecipare agli eventi di linea basta prenotare e chiedere info tramite indirizzo mail direzione@lineaproject.com o allo 329.2740837  – Orari: da lunedì a giovedì 16:30 – 19:30; venerdì/sabato su appuntamento.

Separatore di testo