IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Andria per la Pace: Partono da Andria gli ulivi della Pace per il Medio Oriente, destinati a Israele e alla Palestina

4 min read
Andria per la pace

Andria per la pace

La città di Andria, in Puglia, è nota come “città dell’olivo e della pace”
L’olivo è un simbolo di pace da secoli, e Andria è una città che da sempre ha promosso la pace e la convivenza pacifica tra i popoli.
In questo spirito, l’amministrazione comunale di Andria ha deciso di offrire due piante di olivo a Israele e una alla Palestina.
Il sindaco di Andria, Giovanna Bruno, ha dichiarato: “L’olivo è un simbolo di pace che ci accomuna tutti. Con questo gesto vogliamo esprimere il nostro desiderio di pace e di convivenza pacifica tra Israele e Palestina”.
Le piante di olivo saranno accompagnate da una lettera del sindaco di Andria, in cui si legge:
Le piante di olivo che vi inviamo sono un simbolo di pace e di speranza. L’olivo è un albero che cresce in terra mediterranea, una terra che ha visto nascere e prosperare diverse civiltà. È un albero che resiste alle intemperie e che produce frutti preziosi. Vi inviamo queste piante con l’augurio che possano crescere rigogliose e dare frutti abbondanti. L’augurio che possa nascere un’autentica pace tra Israele e Palestina, una pace che porti prosperità e benessere a tutti i popoli del Mediterraneo”.

L’iniziativa di Andria è un gesto simbolico, ma importante. È un gesto che può contribuire a diffondere il messaggio di pace e di convivenza pacifica tra i popoli.

Inoltre, abbiamo scelto proprio il nostro albero d’ulivo per i nostri addobbi natalizi, in alcune zone storiche della Città. Ed ecco che piazza Umberto e piazza Sant’Agostino ci accolgono così, grazie alla collaborazione con la CIA.
Giovani arbusti, a ricordarci anche la stagione dell’olio nuovo, prezioso per la nostra economia, profumato sulle nostre tavole. Poi piazza Duomo, dove alberi adulti ci attendono, tra luci natalizie e profumi di stagione, in una cornice bellissima, che vi invito a visitare a partire da oggi, 13 dicembre.

Nel giorno in cui la chiesa festeggia Santa Lucia, anche noi vivremo un momento di luce e condivisione, facendo festa intorno ai nostri alberi di pace, a partire dalle 20.30.Il progetto è frutto della collaborazione con l’Associazione Nazionale Città dell’Olio, con l’Associazione Nazionale Italian & Friends nonché con alcuni frantoiani e aziende agricole locali.
Sarà il nostro simbolico contributo alla causa della Pace. Pace che tutti a parole invochiamo ma che spesso facciamo fatica ad attuare, a partire da casa nostra.

separatore
Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.