IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

SHINHANGA La Nuova Onda delle Stampe Giapponesi Mostra a cura di Paola Scrolavezza

6 min read
SHINHANGA

SHINHANGA

Mostra a cura di Paola Scrolavezza

Domenica 5 maggio la mostra ospita

Il giapponismo di Aubrey Beardsley. «Something suggestive of Japan»?

un incontro dedicato all’artista dandy

Aubrey Beardsley e al suo amore per le

stampe giapponesi

Aubrey Beardsley, l’artista dandy che con le sue illustrazioni in bianco e nero conquistò l’Europa di fine Ottocento, è il protagonista dell’evento collaterale che la mostra Shinhanga. La Nuova Onda delle Stampe Giapponesi ospita questo weekend. A parlarci di lui e del suo amore per l’arte giapponese, nelle sale dell’esposizione in corso a Palazzo Barolo a Torino,sarà Gino Scatasta, docente del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne presso l’Università di Bologna, che domenica 5 maggio, alle 11.30, terrà la conferenza Il giapponismo di Aubrey Beardsley. «Something suggestive of Japan»?.

Nato a Brighton nel 1872, Aubrey Beardsley intraprese la carriera di disegnatore professionista grazie all’incontro con Edward Burne-Jones, figura centrale del preraffaellismo, e fu proprio questo movimento ad influenzare la sua prima produzione artistica. In poco tempo riscosse un enorme successo, grazie alla commissione per illustrare La Morte di Artù di Sir Thomas Malory, arrivata nel 1892, e ai disegni per la Salomè di Oscar Wilde, che per i loro contenuti erotici fecero tuttavia gridare allo scandalo nell’Inghilterra vittoriana.

In Beardsley il giapponismo, che sembrava non avere attrattiva sugli artisti inglesi, fu invece un’esperienza proficua e vivificante. Gino Scatasta ci illustrerà come la conoscenza delle stampe giapponesi, di cui fu devoto collezionista, abbia influenzato profondamente la sua arte, contribuendo alla formazione di quello stile grottesco e provocatorio che lo avrebbe reso così famoso e apprezzato anche tra le generazioni future. Aubrey morì giovanissimo di tubercolosi, a soli venticinque anni, lasciando però un’impronta indelebile nel mondo artistico e intellettuale.

Gli eventi collaterali di “Shinhanga. La Nuova Onda delle Stampe Giapponesi” sono gratuiti per i visitatori della mostra con il biglietto valido per il giorno dell’evento.

Per parteciparvi occorre comunque prenotarsi scrivendo alla mail info@vertigosyndrome.it.Dopo aver ricevuto la conferma della disponibilità del posto, è necessario confermare la prenotazione acquistando il biglietto della mostra online sul sito www.shinhanga.it.

Tutte le informazioni alla pagina degli eventi collaterali del sito www.shinhanga.it.

Il pubblico che ha già visitato “Shinhanga. La Nuova Onda delle Stampe Giapponesi” ma desidera tornare a vedere la mostra può farlo, al costo di 5 , acquistando il “Biglietto Ritorno” direttamente in cassa. Per averlo basterà presentare il titolo di ingresso utilizzato la prima volta. Chi acquista il “Biglietto Ritorno” ha il diritto, con esso, di partecipare gratuitamente anche all’evento collaterale del giorno corrente.

“Shinhanga. La Nuova Onda delle Stampe Giapponesi”, a cura di Paola Scrolavezza, è la prima mostra in Italia dedicata all’arte degli shinhanga. Una straordinaria opportunità di immergersi nella bellezza e nella malinconia del movimento artistico che all’inizio del XX secolo ha rivoluzionato la tradizionale stampa giapponese ukiyoe, fondendo elementi classici con la sensibilità modernista.

INFORMAZIONI

Shinhanga

Torino, Palazzo Barolo (via delle Orfane 7/A)

8 marzo – 30 giugno 2024

Orari

Martedì – mercoledì – giovedì – venerdì: 10:00 – 19:00

Sabato – domenica: 10:00 – 20:00

Aperture straordinarie

Mercoledì 1° maggio 2024

Domenica 2 Giugno 2024

Biglietti

Acquistabili online o in biglietteria

Intero: 14,50 €

Ridotto (minori di 18 anni, over 65, accompagnatori di persone disabili con certificazione di disabilità pari o superiore al 75%): 13,00 €

Ridotto per possessori di Torino + Piemonte Card, Abbonamento Musei e Card Cultura: 12,00 €

Ridotto SPECIALE bambini (dai 6 ai 12 anni): 5,00 €

Ridotto OPEN: 16,00 €

Acquistabili solo in biglietteria

Ridotto Scuole: 5,00 € – prenotazione obbligatoria a gruppi@vertigosyndrome.it

Ridotto Gruppi (min. 15 persone): 13,00 € – prenotazione obbligatoria a gruppi@vertigosyndrome.it

Biglietto Ritorno: 5,00 € (biglietto per chi torna a visitare la mostra; necessario presentare un biglietto passato in cassa)

Omaggio (bambini sino a 6 anni, persone con disabilità con certificato superiore al 75%, soci ICOM, guide turistiche abilitate, giornalisti accreditati presso l’ufficio stampa Davis & Co.)

Per l’intera giornata dell’8 marzo le donne entreranno gratuitamente

Per chi acquisterà il biglietto entro il 15 marzo, in biglietteria o online (+ commissioni di prevendita) il costo sarà di €12

A partire dal 16 marzo entrerà in vigore il tariffario standard.

Informazioni e prevendita sul sito www.shinhanga.it 

Catalogo mostra: Skira (skira.net)

Vertigo Syndrome

Tel. + 39 351 6560343

info@vertigosyndrome.it | www.vertigosyndrome.it

FB @vertigosyndrome

IG vertigo_syndrome_

Ufficio Stampa

Davis & Co.

Caterina Briganti +39 340 9193358 – Lea Codognato

info@davisandco.it | www.davisandco.it

12_Kawase-Hasui_Neve-al-parco-Shiba_collezione-privata-bassa
Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.