IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Successe il 4 di febbraio

Casualmente, forse perché non avevo nulla di meglio da fare, mi sono chiesto ma nella giornata di oggi, 4 febbraio cosa sarà successo nel corso degli anni e dei secoli precedenti?

Dopo una ricerca sul web e su alcuni libri alquanto datati è venuta fuori una lista di avvenimenti datati 4 febbraio che mi ha particolarmente stupito. Io ve li propongo. Chi vuole potrà curiosarci e stabilire se questo giorno dell’anno sia stato uno più o meno caratterizzato da avvenimenti importanti per lo sviluppo sociale, economico e culturale dell’umanità.

……… è successo il 4 di febbraio del:

211 – L’Imperatore romano Settimio Severo muore, lasciando l’Impero Romano nelle mani dei suoi due figli Caracalla e Geta;
960 – Il generale dei Zhou Posteriori Zhao Kuangyin, con una ribellione militare, detronizza l’imperatore Guo Zongxun, fondando la Dinastia Song, che durerà per oltre tre secoli;
1169 – Un forte terremoto colpisce la costa ionica della Sicilia provocando decine di migliaia di vittime, soprattutto a Catania;
1454 – Nella Guerra dei tredici anni, il consiglio segreto della Confederazione Prussiana consegna un atto formale di disobbedienza al Gran Maestro;
1459 – Ferdinando I d’Aragona viene solennemente incoronato nella Cattedrale di Barletta sovrano del Regno di Napoli;
1508 – Massimiliano I d’Asburgo è incoronato a Trento poiché la Repubblica di Venezia gli sbarra il passaggio per Roma.
1783 – Guerra d’indipendenza americana: Il Regno Unito dichiara formalmente che cesserà le ostilità con gli Stati Uniti d’America;
1787 – Fallisce la Ribellione di Shays;
1789 – George Washington viene eletto all’unanimità come primo Presidente degli Stati Uniti dal Collegio Elettorale Statunitense;
1792 – George Washington viene eletto all’unanimità per un secondo mandato come presidente degli USA;
1794 – La legislatura francese abolisce la schiavitù in tutti i territori della Repubblica Francese;
1810 – La Marina Britannica cattura Guadalupa;
1857 – Hermann Schaaffhausen annuncia ufficialmente il ritrovamento di alcune strane ossa in una cava di Neandertal, vicino Düsseldorf, appartenenti a un “uomo arcaico”, quello che oggi viene chiamato Uomo di Neandertal;
1859 – Il Codice Sinaitico viene scoperto in Egitto;
1861 – A Montgomery (Alabama) i rappresentanti dei sette Stati secessionisti (Alabama, Florida, Georgia, Louisiana, Mississippi, Carolina del Sud e Texas) si incontrano per costituire gli Stati Confederati d’America;
1862 – Viene fondata la Bacardi;
1865 – Viene fondato l’ospedale pediatrico di Chicago;
1899 – Incomincia la Guerra filippino-americana;
1913 – Thubten Gyatso, tredicesimo Dalai Lama, dichiara l’indipendenza del Tibet;
1915 – La Germania impone un blocco sottomarino attorno al Regno Unito e dichiara che ogni vascello che lo forza sarà considerato un bersaglio legittimo;
1924 – La prima edizione dei Giochi olimpici invernali si chiude a Chamonix, in Francia;
1932 – L’Impero giapponese occupa Harbin in Cina;
A Lake Placid incominciano i III Giochi olimpici invernali;
L’asteroide 1239 Queteleta viene scoperto da Eugène Joseph Delporte;
1934 – L’asteroide 2824 Franke viene scoperto da Karl Wilhelm Reinmuth;
1936 – Il radio diventa il primo elemento radioattivo creato sinteticamente;
1941 – Seconda guerra mondiale: viene creata la United Service Organization (USO) per l’intrattenimento delle truppe statunitensi;
1945 – Incomincia la Conferenza di Jalta, cui partecipano i capi alleati Franklin D. Roosevelt, Winston Churchill, e Josif Stalin;
In Italia gli statunitensi incominciano una serie di incontri segreti con il comandante delle SS a Salò, generale Karl Wolff, che offre la resa dei tedeschi sulla base di reciproche garanzie;
1948 – Ceylon (in seguito ribattezzata Sri Lanka) diventa indipendente all’interno del Commonwealth britannico;
Nino Bibbia, oro nello skeleton alle Olimpiadi di St. Moritz, è il primo campione olimpico italiano nella storia dei Giochi olimpici invernali;
1957 – Lo USS Nautilus, il primo sommergibile a propulsione nucleare, percorre il suo 60.000º miglio nautico, raggiungendo la percorrenza del Nautilus descritto da Jules Verne nel suo romanzo 20.000 leghe sotto i mari;
1966 – Viene soppresso l’Indice dei libri proibiti (in latino Index librorum prohibitorum), un elenco di pubblicazioni proibite dalla Chiesa cattolica, creato nel 1558 per opera della Congregazione della sacra romana e universale Inquisizione (o Sant’Uffizio), sotto Paolo IV;
1969 – Yasser Arafat assume la presidenza dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina;
1970 – Incomincia la costruzione della moderna città di Pryp”jat’, in Ucraina, che solo 16 anni più tardi verrà evacuata in seguito al Disastro di Černobyl’;
1974 – L’Esercito di Liberazione Simbionese rapisce Patricia Hearst a Berkeley (California);
1976 – Guatemala e Honduras sconvolti da un terremoto che uccide più di 22.000 persone;
Incominciano i XII Giochi olimpici invernali a Innsbruck in Austria;
1980 – L’Ayatollah Ruhollah Khomeini nomina Abolhassan Banisadr come Presidente dell’Iran;
1983 – Alle ore 17:45 viene scattata la prima foto del Virus HIV da parte di C. Dauguet: scoperta dell’origine infettiva dell’AIDS;
1985 – Gli U2 tengono il loro primo concerto in Italia;
1997 – O. J. Simpson viene trovato perseguibile civilmente per la morte di Nicole Brown Simpson e Ronald Goldman;
In rotta per il Libano, due elicotteri israeliani Sikorsky CH-53 da trasporto truppe collidono a mezz’aria sulla Galilea settentrionale: 73 vittime;
Dopo aver inizialmente contestato i risultati, il presidente serbo Slobodan Milošević riconosce la vittoria dell’opposizione nelle elezioni del novembre 1996;
1998 – La Bosnia ed Erzegovina adotta la sua bandiera;
Un terremoto di magnitudo 6,1 della Scala Richter nell’Afghanistan settentrionale uccide più di 5.000 persone;
2003 – La Repubblica Federale di Jugoslavia viene ufficialmente ribattezzata Serbia e Montenegro e adotta una nuova costituzione;
2004 – Nasce Facebook;
2015 – Il volo TransAsia Airways 235 si schianta nel fiume Keelung a Taipei subito dopo il decollo uccidendo 31 persone.

(Fonte: zon.it)