IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

LA CONFESSIONE DI RATZINGER:  un grande Uomo a cui la Chiesa dovrà il suo futuro

4 min read
Papa Emerito joseph-ratzinger

Papa Emerito joseph-ratzinger

di Pompeo Maritati

Papa Benedetto XVI

Il Papa Emerito Benedetto XVI è morto. Un Papa di transizione, dove la storia faticherà non poco per assegnargli il suo giusto ruolo nella Chiesa.

Per quasi tre decenni la Chiesa è stata gestita (penso sia questa l’esatta funzione posta in essere dal papa polacco) quasi fosse qualcosa di personale, facendole perdere credibilità spirituale, ma rafforzando la sua presenza in ambito di prepotenza temporale. Non pochi sono stati i palcoscenici politici,  finanziari ed etici, in cui il successore di Pietro si è trovato invischiato, cavalcando con astuzia l’evoluzione tecnologica della comunicazione, facendo veicolare una sua magnifica immagine pastorale, ben diversa e in contrasto con il suo operato temporale, in antitesi con il verbo cristiano. L’ha saputo fare così bene che l’immagine idolatrica veicolata dal personaggio ha condotto il Vaticano a elevarlo a Santo, con una tempistica di una rarità unica. D’altronde, come vedremo dopo, nel conclave in cui fu eletto Papa Benedetto XVI, solo tre cardinali non erano stati nominati da Wojtyla.

Questa premessa è necessaria per poter comprendere, per quanto la mia capacità interpretative me lo consente, di cercare le reali motivazioni della “rinuncia” di Papa Benedetto XVI che ben conosceva lo stato di degrado in cui versava l’operato del Vaticano, essendo stato non poche volte confidente del suo predecessore, che come suo primo atto, salito al Soglio Pontificio, rimise al suo posto nella conduzione dello IOR (la banca vaticana) Paul Casimir Marcinkus, che Papa Luciani dieci giorni prima dalla sua morte aveva sbattuto fuori per l’allegra conduzione delle finanze vaticane.  Per non parlare della modalità con cui Wojtyla ha gestito la piaga della pedofilia e infine,  dando una organizzazione sempre più verticistica della Chiesa, che con Papa Giovanni XXIII e poi Paolo VI aveva iniziato, anche se molto lentamente, una certa mutazione.

L’articolo prosegue nel riquadro sottostante, utile per essere, oltre che visionato, anche stampato e scaricato:

Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.