IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

Scuola di attivazione politica. Economie trasformative e pratiche di cura dei beni comuni in Puglia

EVENTO LUNEDÌ 10 MAGGIO 2021 

Manifesto-Scuola-attivazione-politica

Nell’ambito dell’evento formativo promosso da FairwatchCo. Co. project e Oltre Mercato Salento, la Scuola di Attivazione Politica si propone come spazio virtuale e partecipato per costruire strumenti concreti per quella transizione socio-economica in chiave ecologica e solidale che pare sempre più necessaria e urgente contro i vecchi schematismi economici e sociali.
Imminente il quinto incontro:

Quinto incontro 10 maggio 17.30-19.30 Verso una piattaforma di relazioni e priorità per il territorio e le istituzioni

Intervengono: Sergio Longo (Slow food Lecce, Food Policy a Lecce), Valentina Avantaggiato (Sindaco di Melpignano), Gian Filippo Mignogna (Cooperativa di comunità a Biccari), Vincenzo Signoriello (Orti sociali, Spazi recuperati alla Mafia, Arci di Stornara)

Dentro l’emergenza sanitaria, economica e sociale gli enti locali, già messi con le spalle al muro da decenni di politiche di austerità, rischiano il fallimento e, con loro, le comunità territoriali.
Si tratta di un nodo dirimente: o le comunità territoriali e gli enti locali prendono parola per affermarsi come fulcro di un nuovo modello di società socialmente ed ecologicamente orientata, o saranno gli interessi finanziari e della rendita a completare la definitiva espropriazione di territorio, beni comuni e diritti sociali.
In questo frangente, ragionare sulla costruzione di un welfare di comunità in grado di garantire il più possibile l’autodeterminazione delle persone, garantire in modo effettivo e reale (e non solo formale) l’esercizio del diritto di scelta (anche di dire no), al fine di partecipare in modo attivo alla cooperazione sociale e riappropriarsi dei beni comuni naturali e intangibili (conoscenza, formazione, salute, socialità, riproduzione sociale) in grado di creare la ricchezza comune sociale. Proviamo ad analizzare alcune esperienze dove la comunità territoriali cercano di avviare spazi di dialogo o di conflitto per assicurare progettualità orientate al bene comune.

  • Online: form.jotform.com
  • Prezzo: gratis
  • Pubblico · Chiunque su Facebook o fuori Facebook

Programma completo

Separatore di testo