IL PENSIERO MEDITERRANEO

Incontri di Culture sulle sponde del mediterraneo – Rivista Culturale online

In ricordo di Salvatore Grande

3 min read

di Giorgio Mantovano

Lecce fu raggiunta dalla ferrovia nel 1856  e dal servizio telegrafico tre anni dopo. Al tempo dell’Unità d’Italia contava circa 21.000 abitanti. 

Nel 1863 fu fondata la Biblioteca provinciale, che verrà poi intitolata alla memoria dello storico e giornalista Nicola Bernardini, che la diresse per molti anni.  

Il Museo, oggi Museo Provinciale  “Sigismondo Castromediano“, nacque nel 1868 con una delibera della Provincia di Terra d’Otranto, voluta tenacemente da Sigismondo Castromediano che, eletto deputato al primo Parlamento d’Italia, abbandonò in breve le angustie e delusioni della politica per dedicarsi alle patrie memorie e agli studi di storia e archeologia. 

In quel contesto, con una stampa periodica finalmente vivacissima, in cui comparivano le più belle firme della cultura leccese del tempo, Salvatore Grande (1830 – 1879) diede mano nel 1867 a una “Collana di opere scelte edite e inedite di scrittori di Terra d’Otranto”.  

Arrivò a pubblicare ventidue volumi quando, nel 1875, vennero a mancare le risorse e le energie per andare avanti. 

Fu un’impresa miracolosa elogiata dal Castromediano in un lettera indirizzata al Sig. Canonico Vallone, pubblicata il 18 maggio 1867 dal “Cittadino leccese“, diretto da Enrico Lupinacci, già studente modello del Liceo classico “Giuseppe Palmieri“. 

Il Castromediano ricordò le difficoltà di ogni genere in cui era incorsa l’opera monumentale del Grande, la cui serie di libri salentini “molto lustro ed onore aggiungeranno alla patria nostra“.

E sottolineò con vigore : “Viva Dio ! Questa non è terra ove la tirannide per quante tenebre disparse, giunse mai ad ucciderne l’ingegno; che anzi i nostri padri per quanto più oppressi dalle censure e dalle persecuzioni, tanto più vivamente ne sprigionavano sprazzi luminosissimi, se non altro meditando e scrivendo nel silenzio dei loro gabinetti. Traligneremmo ora di loro stirpe, ora che potendo non mettiamo alla luce del sole le loro opere”.


Rivista online Il Pensiero Mediterraneo - Redazioni all'estero: Atene - Parigi - America Latina. Redazioni in Italia: Ancona - BAT - Catania - Cuneo - Firenze - Genova - Lecce - Marsala - Milano - Palermo - Roma - Trieste. Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.